News

Novità immobiliari dalla Sardegna

La ceramica sarda e la pavoncella

ceramiche-pavoncella_03

In Sardegna, la speciale lavorazione di una ceramica molto pregiata, si tramanda di generazione in generazione da moltissimo tempo.

Si tratta di una ceramica molto particolare e raffinata, conosciuta espressamente con il termine di “Ceramica Sarda”, che permette di osservare l’incontro tra la cultura e l’artigianato di questa isola unica del Mediterraneo.

Con essa vengono realizzati infiniti oggetti, piastrelle o complementi d’arredo che vanno ad impreziosire e rendere particolarmente originali anche le splendide case che vi offriamo qui nel nostro sito.

I colori utilizzati richiamano in tutto e per tutto la Sardegna: il giallo del sole, il verde della flora, l’azzurro del mare e l’utilizzo di queste tinte, così come il nascere di nuove creazioni, sono possibili da vedere anche nella zona della Costa Smeralda grazie ad aziende produttrici condotte da veri e propri artisti.

Solitamente sono preferite le tinte pastello ma anche le nuances più accese piacciono e vanno molto di moda soprattutto per quel che riguarda i rivestimenti di bagni e cucine.

Le fantasie di decorazione sono molte ma uno dei soggetti più riportato è sicuramente “La Pavoncella” ossia la raffigurazione di un uccello, che vive in tutta Europa, e che è considerato simbolo della Sardegna come portatore di buon auspicio, fertilità e prosperità. Viene persino rappresentata nel pane.

Photo artigianatopasella