News

Novità immobiliari dalla Sardegna

La tomba dei giganti di Coddu Vecchiu

photo1jpg

Nei dintorni di Arzachena, in provincia di Sassari, nello splendido Regno della Gallura, sorge un importante sito archeologico nuragico. Si tratta della “Tomba dei Giganti di Coddu Vecchiu” conosciuto anche con il nome di “Capichera”.

Tutta la Sardegna, è ricca di dolmen e tombe collettive ma questo sito è importante perché, tale sepolcro, venne realizzato in tre fasi toccando così l’epoca del bronzo e quella nuragica.

Il territorio nel quale è stata creato è oggi una distesa di vigneti dell’entroterra gallurese nei quali lo sguardo si perde a causa della loro vastità e che, attorno alla tomba, riempiono il territorio di verde e profumi durante la maturazione dell’uva.

Il corridoio funerario, rettangolare, è ricoperto da lastroni di pietra che sorgono imponenti e l’incavo al suo interno, chiamato esedra, è considerato a tutt’oggi, il più grande di tutta la Sardegna.

Accanto a questa costruzione, si possono notare anche due nuraghi, tipiche e antiche architetture sarde.

Un sito che riporta al passato, in epoche che furono e che oggi lasciano testimonianze dall’importanza storica inestimabile.

Uno dei più visitati del territorio di Arzachena.