News

Novità immobiliari dalla Sardegna

Il Parco Nazionale de La Maddalena

parco-maddalena1

Nell’Arcipelago de La Maddalena, zona esclusiva della Costa Smeralda, una delle attrazioni più belle è sicuramente il Parco Nazionale istituito nel 1994.

Si tratta di un parco geomarino (marino all’80% circa) con i suoi quindicimila ettari di estensione sull’acqua e cinquemila invece su zona terrestre.

La sua parte acquatica arriva a toccare anche la zona conosciuta come “Bocche di Bonifacio”, spingendosi a Nord verso il Mar Ligure, oltre che la parte delle coste della Sardegna dov’è situato appunto l’Arcipelago comprendendo così numerose isole e isolotti meravigliosi; tra le più conosciute ci sono: l’Isola di Spargi, Santo Stefano, Budelli, Caprera e La Maddalena.

L’acqua cristallina, dal color verde “smeraldo”, che da il nome anche alla zona in cui viviamo e operiamo, riflette il verde più vivo e cupo della vegetazione sia marina che terrestre, una vegetazione nella quale nidificano tantissime specie di avifauna e ittiofauna nonostante siano presenti anche zone inaridite dal sole e dal vento che spesso accarezza queste coste.

Per visitare il Parco sono a disposizione di turisti e appassionati, diversi traghetti che partono da tutte le città limitrofe più importanti e prevalentemente appartenenti alla provincia di Sassari.

Un luogo incantevole dove passare le proprie giornate, a contatto di una natura incontaminata e regalandosi la possibilità di ammirare luoghi da sogno.